Dieta tisanoreica

Dieta tisanoreica

Ha una durata variabile tra i 20 e i 40 giorni e consta di due fasi:

  • la fase intensiva;
  • la fase di stabilizzazione.

Durante la fase intensiva la dieta tisanoreica prevede l’esclusione completa dei glicidi e di buona parte dei lipidi.
Si possono mangiare carne, uova e pesce una volta al giorno.

Gli altri pasti invece (da effettuarsi mediamente quattro volte al giorno) sono costituiti da prodotti Tisanoreica; in questa fase si costringe l’organismo a ricorrere a un meccanismo noto come chetosi.

E’ una dieta iperproteica e quindi da sconsigliare. Non adatta nel lungo periodo e costosa.

TI POTREBBERO INTERESSARE...

Come si perde peso

Pitzalis diet. Come si perde peso.

Ecco come ha ridotto il suo peso un papà nella prima fase della dieta-primo mese. Il sovrappeso e l’obesità rappresentano una vera e propria epidemia

Colesterolo alto? Intanto fai questo

Colesterolo alto? Intanto fai questo

Il colesterolo alto è una condizione di cui preoccuparsi seriamente in quanto, specialmente in chi è più avanti con l’età. Questo può comportare diverse patologie,

Pranzo al sacco? Si, ma...

Pranzo al sacco? Si, ma…

Qualcuno lo chiama “lunch box“, altri “schiscetta” o “baracchino”, qualcun altro “pranzo al sacco” ma la sostanza non cambia. Trattasi in tutti i casi di

2022 © GIUSTOPESO

REGALA LA SALUTE

Clicca qui