Partner

Ruolo di vitamine e minerali nella crescita del bambino.

Ruolo di vitamine e minerali nella crescita del bambino.

Non sempre un supplemento vitaminico è indicato e privo di effetti collaterali.
In generale, se l’alimentazione del bambino e dell’adulto è variata, comprensiva di frutta e verdura multicolore e di stagione, non sono necessarie supplementazioni farmacologiche.

Un esempio?

Un eccessivo introito di vit. C con prodotti farmacologici interferisce con l’assorbimento di vit. B12 e favorisce la formazione di calcoli renali di ossalato.
Inoltre un’eccessiva somministrazione di vitamine liposolubili (vit.A,D,E,K) possono comportare gravi sintomi tossici.

In generale è sconsigliato impiegare gli integratori in associazione:

  • con altri farmaci come aspirina, lassativi,
  • rimedi per la tosse e raffreddore,
  • antiacidi,
  • vitamine,
  • minerali,
  • aminoacidi,
  • erbe medicinali.

Inoltre è bene evitare l’uso di integratori di non provata efficacia in gravidanza, durante l’allattamento e in età pediatrica.

TI POTREBBERO INTERESSARE...

La dieta perfetta per combattere l'acne?

L’acne si combatte a tavola

Un problema che colpisce, in forme diverse, tra il 79 e il 95% dei giovani. La dieta perfetta per combattere l’acne? Ma una dieta ricca

logo_ped_famiglia

REGALA LA SALUTE

Clicca qui