NEW

Colesterolo alto? Intanto fai questo

Il colesterolo alto è una condizione di cui preoccuparsi seriamente in quanto, specialmente in chi è più avanti con l’età. Questo può comportare diverse patologie, alcune anche gravi, come l’arteriosclerosi o diverse patologie cardiache. Cambiare stile di vita in uno...

Refezione scolastica ? Si, grazie!

In particolare in età pediatrica errori od eccessi alimentari hanno effetti non solo immediati sull’accrescimento del bambino ma anche sul “programming” endocrino-metabolico dell’individuo, condizionandolo quindi per tutta la vita. Ogni trattamento dietoterapico sarà...

Sale iodato negli alimenti? Si, grazie!

Oltre il 60% di tutto il sale venduto nel nostro Paese è iodato. I bambini di Liguria, Toscana, Marche, Lazio e Sicilia ne assumono a sufficienza con l'alimentazione. In tutte queste Regioni (ad eccezione ancora delle Marche) il gozzo in età scolare può dirsi...

Fegato grasso

Fegato grasso. La steatosi epatica non alcolica (NAFLD) è diventata la malattia epatica più comune tra i bambini con una maggiore prevalenza tra gli obesi. La steatosi epatica non alcolica (NAFLD), un problema emergente di salute pubblica nei paesi ad alto, basso e...

NON È VERO CHE l’ACQUA…

Non è vero che l’acqua debba essere bevuta al di fuori dei pasti. Non è vero che l'acqua... Quando si beve una quantità eccessiva di acqua nel corso del pasto il massimo che può succedere è che, per una diluizione dei succhi gastrici, si allunghino di un poco i tempi...

15-17 anni. Non lasciamoli soli.

Tra 1000 giorni sei grande. Preparati al meglio!

#nonlasciamolisoli

Finalità del progetto adolescenti di Giustopeso Italia

#nonlasciamolisoli

Attivare una rete integrata di professionisti specializzati nella prevenzione e nel trattamento del disagio e dei comportamenti a rischio negli adolescenti

  • ansia
  • depressione
  • dipendenze
  • disturbi della condotta
  • bullismo
  • dispersione scolastica
  • marginalità sociale
  • disturbi del comportamento alimentare

Offrire uno spazio di formazione, ai giovani ed ai loro genitori, relativamente alle tematiche del disagio minorile.

Aiutare i genitori a decodificare e differenziare i normali segnali evolutivi dai campanelli d’allarme che preannunciano un malessere psicologico.

Cosa propone il progetto #nonlasciamolisoli

  • Consulenza nutrizionale e medico-estetica di ogni singolo soggetto.
  • Eventuale supporto psicologico per gli adolescenti e per la sua famiglia.

Coordinatore del progetto Dott. Giorgio Pitzalis (Dietologo Nutrizionista, Gastroenterologo)
Dott,ssa Tiziana Totino (Specialista in Medicina Estetica)
Dr.ssa Rossella Aromando, psicologa psicoterapeuta, specialista in Terapia Relazionale Integrata.


Contattaci e compila il 👉 Form. Un’azione concreta, per essere sempre al tuo fianco.

Precedenti

Successivi

Share This

Share this post with your friends!